Colloquio individuale iniziale, orientato nella sua impostazione e nella sua lettura a posteriori a raccogliere dati circa alcuni temi preponderanti come: Il materiale relativo a questo colloquio costituisce la scheda iniziale di ingresso nel progetto sintetizzandole informazioni su elencate in maniera analitica, queste informazioni costituiscono il primo materiale da elaborare in senso statistico.
 

Colloqui individuali periodici da svolgersi nel corso dell’ attività di sportello psicomotivazionale a scadenza bimestrale
Gli items di ricerca sono identici a quelli del primo colloquio; le informazioni di ordine anagrafico sono raccolte in senso evolutivo in presenza di modificazioni significative degli assetti sociali de affettivi del soggetto-bersaglio.
Dal confronto progressivo delle schede si desume quindi l’andamento diacronico degli items considerati e le variazioni di ordine descrittivo dei dati relativi alle fantasie di recupero e sulle prospettive relative.
L’unico parametro nuovo di cui l’operatore dovrà tener conto riguarda la esistenza o meno di un circuito di frequentazioni extrafamiliari (amici del bar, circolo culturale o politico, vicini di casa, parenti etc.) e sul significato che eventualmente rappresenti per il soggetto bersaglio.