Nicolella
Enzo Nicolella:
Casolare con rudere di cappella gentilizia

Studente di Architettura ed appassionato delle tradizioni artistiche napoletane, ama realizzare scenografie nelle quali risaltano costruzioni rustiche, i cui connotati stilistici sono tipici dell'architettura Campana. L’attento gioco di proporzioni tra singoli elementi ed i volumi, conferisce alle sue opere notevoli caratteristiche di verosimiglianza statica.
Dal 1994 é socio espositore dell’Associazione Italiana Amici del Presepio, "Sezione di Napoli", dove é membro del Comitato Artistico; ha esposto nel 1995 alla Mostra dei 100 Presepi Internazionali nelle sale del Bramante in S.Maria del Popolo a Roma; alcune sue scenografie sono esposte nella "Sezione Presepiale" del Museo Civico della Città di Avellino, altre fanno parte di collezioni private.
La scenografia che espone in questa occasione é un "Casolare con rudere di Cappella". In essa ciascun elemento, sia paesaggistico che architettonico, é riprodotto con dovizia di particolari, sia nella forma che nelle proporzioni dimensionali; tale caratteristica é riscontrabile nelle "minuterie", tutte da lui realizzate e la cui precisa collocazione sostituisce la volontaria assenza di figurine (quasi come se i consueti personaggi del presepe si fossero solo per un pò allontanati), restituendo la percezione di quel senso di "vissuto" che differenzia in genere uno scoglio presepiale da un modello statico.

 

Torna indietro Immagine XL Immagine XXL Prossimo espositore
  Immagine JPEG - 640x420 - 238 Kb Immagine JPEG - 1740x1141 - 1,18 Mb